Crema di riso

Molti giá  sanno che mi piace cucinare con la pentola a pressione per risparmiare tempo e per ottenere piatti decisamente più buoni.  Benché con la pentola a pressione la temperatura utilizzata per cuocere sia più elevata rispetto alla cottura tradizionale, i tempi sono comunque ridotti drasticamente. Questo permette  di ottenere in breve tempo piatti saporiti cotti alla perfezione che conservano comunque un aspetto bello  e le proprietà nutritive.  I sughi vengono più rossi, gli arrosti restano rosati all’interno, la carne raggiunge un ottimo grado di morbidezza.

La ricetta che vi propongo oggi è  quella di un dolce. Questa,  quindi, è la dimostrazione che nella pentola pressione si può cucinare veramente tutto.

Crema di riso uvetta e cannella

 

Print Recipe
Biscotti al cioccolato farciti con crema di mandorle Yum
Biscotti al cioccolato con crema di mandorle o di nocciole, senza derivati animali
Biscotti al cioccolato
Piatto Biscotti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
20 biscottini circa
Ingredienti
Piatto Biscotti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
20 biscottini circa
Ingredienti
Biscotti al cioccolato
Istruzioni
  1. In una ciotola mettere la farina setacciata, il lievito, lo zucchero e il cioccolato tritato e mescolare.
  2. Aggiungere la crema di anacardi e iniziare a mescolare, aggiungere gradualmente anche il succo di mela.
  3. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciarlo in frigo per 30 minuti.
  4. Stendere l'impasto sottile e con uno stampo tondo creare tanti cerchi.
  5. Cuocere in forno statico a 170° per 15 minuti circa, farli raffreddare prima di farcirli.
  6. Farcire i biscottini accoppiandoli due a due
Recipe Notes

Cercami sui social se ti va




 



Procedimento

Mettere nella pentola a pressione il latte, il riso sciacquato , la scorza di limone, lo zucchero, l’uvetta e la vaniglia. Chiudere la pentola pressione e impostare il tempo di cottura di otto minuti dal sibilo della valvola. Terminato il tempo di cottura, spegnere il gas, aprire la valvola della pentola a pressione e far fuoriuscire tutto il vapore. Quando il vapore sarà uscitito completamente, aprire la pentola. Assicuratevi che il riso sia cotto, altrimenti allungate la cottura di altri due minuti. Se, invece, il riso è coto ma resta troppo liquido, fate raffreddare il riso nella pentola, il liquido verà completamente assorbito.

Distribuire il riso in due ciotole e farlo raffreddare completamente. Conservare in frigo, prima di servirlo, guarnirlo con le pesche tagliate a dadini.

crema di riso


Nella stagione invernale potete servirlo tiepido, sostituendo la pesca con delle noci sminuzzate.

Seguitemi sulla pagina facebook

Twitter,  Instagram e Pinterest

 

Grazie per essere passati dal mio blog e alla prossima ricetta!

 
 



You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *