Mastacciuoli o mastazzul venosini.  Versione leggermente rivisitata per la presenza del cioccolato di copertura, ma originale per gli ingredienti utilizzati per il biscotto. Ho scelto di ricoprirli di cioccolato perché qui a casa mia sono golosissimi quindi per dargli un tocco in più ho fatto questa scelta.  Di seguito oltre alla ricetta che ho utilizzato, … Continue Reading

Vincotto di mosto, quanti ricordi! Io appartengo a quella generazione di persone che da bambini hanno avuto la fortuna di fare tantisime esperienze. Nel mio paese tutte le famiglie o quasi, avevano un pezzetto di terreno pur non essendo necessariamente contadini o agricoltori. I miei genitori, per esempio erano artigiani, ma avevano comunque ereditato dalle … Continue Reading

Dormendi – biscotti di Venosa I  dormenti sono un classico biscotto del mio paese, anche se sono certa che ricette simili con nomi differenti si possono trovare in tutta Italia. Il buffo nome deriva sicuramente dal fatto che l’impasto veniva realizzato la sera, fatto riposare per circa 8 ore. La mattina del giorno dopo venivano … Continue Reading

Calzoncelli fritti di Natale. Questi deliziosi ravioli fritti con un goloso ripieno di castagne e ceci fanno parte della tradizione lucana ma anche pugliese. La ricetta che vi propongo è quella di casa mia. Come molti ben sanno molte ricette della tradizione possono variare anche da paese a paese della stessa regione, a volte anche … Continue Reading

Scartellate venosine, dolce tipico della mio paese natale: Venosa. Si avvicina il Natale e la voglia di realizzare dolci tradizionali inizia a farsi sentire. Le scartellate o cartellate, come vengono chiamate in Puglia, sono realizzate insieme ai calzoncelli fritti che un tempo, quando io ero piccola,  rappresentavano uno dei dolci che si mangiavano a Natale. … Continue Reading